niloAGENTniloAGENT, il Software per la Gestione degli Agenti di Commercio, è sempre in aggiornamento!

Queste le ultime migliorie apportate al software, sviluppate per aiutarti a gestire al meglio la contabilità dei tuoi Agenti di Commercio:



  • Nuova aliquota contributiva: a partire dal 1 gennaio 2013 sono entrati in vigore i nuovi parametri per i versamenti all'Enasarco, così come stabilito nel Regolamento delle Attività Istituzionali attualmente in vigore.
    La percentuale contributiva previdenziale degli agenti di commercio operanti in forma di ditta individuale e società di persone è fissata nella misura totale del 13,75%, di cui il 6,875% a carico dell’agente ed il restante 6,875% a carico della ditta mandante.
    La percentuale contributiva assistenziale degli agenti di commercio operanti in forma di società di capitali è stata modificata; ora, per importi fino a euro 13.000.000 (tredici milioni) la percentuale è di 2,80% (2,40% a carico della società mandante e 0,40% a carico della società agente).
  • Nuovo massimale provvigionale annuo: fissato a 22.000,00 Euro per gli agenti plurimandatari (per ciascun preponente) e 32.500,00 Euro per gli agenti monomandatari.
  • Certificazione ritenuta d’acconto per le società di capitale: ora l'inserimento in fattura del valore per la quota a carico dell’agente di commercio avviene in modalità automatica.
  • Fattura Agente: introduzione dell’anno di riferimento nella numerazione automatica.
    [ Dal Decreto legge Nr. 216, dell’11 dicembre 2012, pubblicato sulla gazzetta ufficiale nr. 288, dell’11 dicembre 2012 ]
    Si ritiene corretta la numerazione che per il 2013 parta da 1 inserendo, ad esempio, quale serie, la lettera A (0000001/A) e per il 2014 che riprenda da 1 inserendo come lettera di serie la lettera B (0000002/B). Anche l’anno può essere utilizzato come serie (0000001/2013, 0000002/2013 etc.).
  • Aliquota Iva: versamento IVA all’incasso della fattura.
    [ IVA per cassa a sensi dell'articolo 32-bis del decreto legge n. 83 del 22 giugno 2012, convertito con modificazioni dalla legge n. 134 del 7 agosto 2012, (di seguito articolo 32-bis) ].
    E' stato introdotto nel nostro ordinamento il regime di IVA per cassa, cd. “cash accounting”, di cui all’articolo 167 bis della Direttiva 2006/112/CE del Consiglio del 28 novembre 2006, come modificata dalla Direttiva 2010/45/UE del 13 luglio 2010.
    Tale regime prevede che "[...] per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate da soggetti passivi con volume d'affari non superiore a 2 milioni di euro, nei confronti di cessionari o di committenti che agiscono nell'esercizio di impresa, arte o professione, l'Imposta sul Valore Aggiunto diviene esigibile al momento del pagamento dei relativi corrispettivi".

Scopri niloAGENT


Scopri anche gli altri prodotti e servizi NILOBIT:

      • niloCAR, per la gestione della Flotta aziendale;
      • niloSUITE, per la gestione del CRM, Nota Spese e Time Sheet;
      • niloICT, per ricevere consulenza e assistenza per l'infrastruttura IT in azienda;
      • niloWEB, per creare o rinnovare il tuo sito web e i suoi contenuti;
      • niloSEO, per migliorare il posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca.

NILOBIT - at Work for a changing World.